Progetto Eurexit - Uscire dall'euro per rilanciare l'economia
  • Lobbismo, politica e diritto

    Facciamo qualche riflessione intorno alla recente nomina di Marta Cartabia alla Presidenza della Corte Costituzionale.

    More  →
  • Identità, nazione e globalizzazione: dai Gilet Gialli alla Brexit

    Il concetto di identità è un concetto complesso, come spesso accade per quei concetti che possono apparire ovvi, scontati.

    More  →
  • Aiuti di Stato e no: la discrezionalità della Commissione Europea

    La Commissione Europea ci informa (v. link qui) che ritiene la ricapitalizzazione per mano pubblica della banca tedesca NordLB conforme alle regole di mercato. Ovvero la Commissione Europea ritiene che il salvataggio da parte dello Stato tedesco non è da considerarsi «aiuto di Stato» in quanto i finanziamenti pubblici con cui la banca verrà ristrutturata …

    More  →
  • ALITALIA: SI LAVORI AD UN PIANO INDUSTRIALE PER IL LUNGO RAGGIO E L’INTERMODALITÀ

    Il closing per il dossier Alitalia slitterà oltre il 31 maggio 2020: sono queste le dichiarazioni stampa rilasciate dal Ministro Patuanelli. Sarebbe stato difficile ipotizzare una soluzione strutturale nei soli primi 6 mesi del 2020.

    More  →
  • Neoliberismo ed elitismo: i genitori 1 e 2 della UE

    Ogni Natale porta con sé – sentitamente o meno – la celebrazione di una nascita; ma noi non vogliamo ricordare alcunché di sacro, se non nelle convinzioni ideologiche dei suoi padri… fondatori. Parliamo della nascita della UE, i cui padri nobili, almeno secondo certa stampa, sarebbero in odore di santità, mentre a noi, da profani, …

    More  →
  • Contributi UE: la logica dello sfruttamento coloniale

    (A chi abbiamo ceduto la sovranità?)

    More  →
  • La legalità, la Costituzione e le invasioni barbariche

    Grande confusione nell’opinione comune, e non solo, vi è intorno al senso della legalità. Non tanto della legalità espressione della produzione legislativa del Parlamento, ma della massima legalità, ovvero di quella “meta-legalità” – ossia di quella legalità di “livello superiore” – che “norma le norme”: la legalità costituzionale. La legalità costituzionale è la prima vittima …

    More  →
  • MES, pacchetti e pacchi: perché è il Parlamento a dover dettare la linea dei negoziati

    La caciara intorno al MES impazza dentro e fuori al Parlamento: questo per alcuni sarebbe un accordo che lascerebbe letteralmente rapinare i risparmi italiani dai nostri “partner” europei, mentre  per altri sarebbe una giusta punizione che ci aiuterebbe a redimere i nostri “peccati”.

    More  →
  • Autoritarismo, Keynes e Costituzione

    La liberalizzazione dell’economia degli ultimi decenni, con la conseguente riaffermazione della separazione tra Stato e società civile, l’impoverimento di masse fino a poco tempo fa benestanti da una parte, e con l’esponenziale crescita demografica di popolazioni poverissime dall’altra, porta ad un’unica conseguenza politica: lo stato non riesce più ad essere politicamente partecipato dalla classe lavoratrice. …

    More  →
  • Il MES e l’ultimo assalto ai risparmi degli italiani

    Data l’importanza del tema, riprendiamo da Orizzonte48 un’altra fondamentale analisi sulla minaccia che rappresenta per gli italiani il trattato ESM (o MES). Lo stordimento quotidiano della propaganda – monolitica in tutto il mondo occidentale – non permette alla maggior parte di noi di realizzare pienamente quanto allarmante sia la situazione che caratterizza i nostri diritti …

    More  →